Mps sconfitta al Pireo

Bo Mc Calebb

Bo Mc Calebb

OLYMPIACOS - MONTEPASCHI 75-55 (14-12; 32-21; 48-30)
OLYMPIACOS: Hines 15, Antic 6, Spanoulis 2, Dorsey, Keselj 2, Papadopulos, Gecevicius 4, Glyniadakis 2, Printezis 4, Papanikolaou 9, Mantzaris 9, Sloukas 11, Law 10. All. Ivkovic.
MPS: Mc Calebb 15, Zisis 2, Andersen 12, Rakocevic 4, Carraretto, Thornton, Lavrinovic 4, Ress 8, Lechthaler, Stonerook 6, Aradori 4, Moss. All. Pianigiani.
Come un anno fa la prima giocata al Pireo è amara per la Montepaschi. Anche se stavolta la serie è già iniziata e l’Olympiacos non vola via nel punteggio già nel primo quarto di partita. Ma alla fine la Montepaschi è costretta ad arrendersi, con il punteggio di 75-55 e con soltanto qualche ora per riposarsi prima di gara 4.
Il primo canestro della partita è un semi-gancio di Andersen, a cui fa seguito una tripla di Mc Calebb per il 5-0 Siena che sembra di buon auspicio. L’Olympiacos perde momentaneamente Dorsey per infortunio ed è il suo subentrato Hines a mettere a segno i primi 3 punti della sua squadra. Ma Siena macina in attacco e dopo 4 minuti è 3-10. I greci però aggiustano subito la mira ed accorciano, costringendo Pianigiani al timeout dopo 6 minuti sul punteggio di 8-10. Le due squadre iniziano a commettere qualche errore di troppo in attacco ed al primo mini-riposo il tabellone dice 14-12.
Ad inizio secondo quarto Pianigiani manda in campo Carraretto, Lavrinovic e Rakocevic per Moss, Thornon e Andersen, ma il primo canestro è ancora di Mc Calebb, che allo scadere dei 24” segna da fuori. 
Ma è l’Olympiacos a mantenere in mano l’inerzia, con la tripla di Antic che vale il +4 a 6’ dalla seconda sirena. Sono ancora una volta gli extrapossessi a dare tanti doppi tiri all’Oly, che approfitta restando al comando, se pur di misura, almeno fino all’appoggio di Printezis in contropiede che vale il +8 (29-21) ad un minuto dall’intervallo lungo. Ed è proprio allo scadere che arriva però il massimo vantaggio del primo tempo per i padroni di casa, che chiudono con una tripla fortunosa di Sloukas, per il 32-21 che manda le due squadre negli spogliatoi.
Ad inizio ripresa l’Oly allunga ancora, fino al +16, con la tripla del solito Sloukas. La Montepaschi non riesce a costruire gran che in attacco e quindi i greci hanno gioco facile. Alla terza sirena il vantaggio è di 18 lunghezze sul 48-30. La partita è ormai compromessa e l’Olympiacos si diverte, con giocate in contropiede che mandano in estasi il pubblico del Peace&Friendship Stadium.
Finisce 75-55 L’Olympiacos torna in vantaggio nella serie che adesso è 2-1. Venerdì alle 20.45 ora italiana gara 4 ancora al Pireo. 
Bo Mc Calebb

I più letti

oggi

04:36 - www.sportando.net - E. Carchia
11:18 - www.basketlive.it - Giuseppe Ferrara
04:41 - www.sportando.net - E. Carchia
11:09 - www.solobasket.it

settimana

27/03 - www.solobasket.it
28/03 - www.worldbasket.com - Giampiero Hruby
29/03 - www.sportando.net - E. Carchia
27/03 - www.aiaponline.it
27/03 - www.basketlive.it - Alessandro Mazzeo