Kobe supera gli Hornets nel finale: Beli ne fa solo 8

Kobe Bryant

Kobe Bryant

I Lakers di Kobe e compagni soffrono in casa contro gli Hornets di Marco Belinelli. New Orleans, nonostante le defezioni di tre titolari su cinque (Ariza, Kaman, Oakafor) riesce a giocarsela fino alla fine cedendo solo nel finale alla franchigia di Los Angeles. Finisce 88-85 LA.
A togliere le castagne dal fuoco per la squadra di coach Brown è il solito Bryant che piazza la tripla del decisivo sorpasso 86-85 a 20’ dal termine dopo aver disputato un brutto match con un mediocre 3-21 al tiro. Jack poi non riesce a firmare il controsorpasso di New Orleans a 5 secondi dalla fine e permette a Barnes di fissare con 2 liberi il risultato sull’88-85.
La stoffa da campione di Kobe è uscita comunque nel finale e quando c’è da mettere dei tiri pesanti i Lakers sanno sempre di poter contare sulla loro stella.
Marco Belinelli non riesce invece a ripetere l’ottima prestazione di due notti fa, 27 contro i Blazers, e contro i Lakers si ferma a 8 punti con un 3/12 al tiro.
Kobe Bryant

I più letti