Stagione a rischio per World Peace?

Quello che è successo a 1'39" dalla fine del secondo quarto della partita contro i Thunder potrebbe avere ripercussioni gravissime sulla stagione dei Lakers e di Metta World Peace.
La violentissima gomitata sferrata a James Harden potrebbe portare a una sospensione per il resto della stagione dell'esterno gialloviola. 
Nel dopogara, in spogliatoio, World Peace ha rilasciato una dichiarazione ai cronisti: 
"In quell'azione ho schiacciato sulla testa di Durant e Ibaka e mi sono entusiasmato ed è stata una sfortuna che James sia stato colpito da una gomitata involontaria. Spero che lui stia bene, mi scuso con i Thunder e con James Harden".
Più tardi, su Twitter, dopo aver rivisto le immagini ha ribadito: 
"Ho appena riviso il replay. I miei festeggiamenti dopo la schiacciata sono stati eccessivi, non ho neanche visto James. Sembra bruttissima".
Ora si attende la sospensione, pressoché scontata, come ha ammesso Kobe Bryant: 
"Non posso speculare su quante gare sia la squalifica, ma sono sicuro che ci sarà una sospensione. Su James, spero che stia bene. Non ho sue notizie, ma è uno dei miei giocatori preferiti, uno dei giovani in ascesa e spero stia bene". 

I più letti