Teramo non paga i contributi, siamo vicini all'addio

Lino Pellecchia non ha pagato i 600.000 euro di contributi.
Lino Pellecchia non ha pagato i 600.000 euro di contributi il cui termine ultimo era ieri e così il Teramo Basket partirà nel prossimo campionato di Serie A con una penalizzazione. Se mai parteciperà al prossimo campionato di Serie A. Più le ore passano, più sembra probabile che quella contro Casale sia stata l'ultima Gara in Serie A della formazione abruzzese. 
La cordata di imprenditori interessata alla società si è tirata indietro dopo che Pellecchia ha chiesto i nomi degli otto. Il futuro è sempre più nebuloso. La scomparsa è sempre più dietro l'angolo.

TAG , Teramo Basket, Contributi, Penalizzazione