Ufficiali Ray Allen e Rashard Lewis a Miami

Miami, campione in carica dell'Nba, ha ufficializzato l'arrivo di due rinforzi di primo piano, Ray Allen (prelevato da Boston) e l'ala Rashard Lewis (da Washington). Allen, 36 anni, avrebbe rifiutato un'offerta di Boston da 12 milioni di dollari in due anni, pur di raggiungere LeBron James, Dwyane Wade e Chris Bosh, secondo quanto scrive il quotidiano Miami Herald. E' il detentore del record di canestri da tre punti nell'Nba (2718), ed in 16 anni di carriera ha tenuto una media-partita di 20 punti, 4,2 rimbalzi e 3,6 assist. Nel 2008 ha vinto il titolo con la maglia di Boston, dove ha giocato nelle ultime cinque stagioni. Lewis, 32 anni, ha accettato il trasferimento a Miami per l'ingaggio minimo (1,35 milioni), sempre secondo il Miami Herald. Le sue medie in 14 ani di Nba sono 39% nel tiro da tre, 16 punti a partita e 5,6 rimbalzi catturati. 
Nella giornata che ha aperto i trasferimenti sono stati ufficializzati diversi altri accordi. Deron Williams ha prolungato per cinque anni con i Nets per un ingaggio complessivo di 98 milioni di dollari. Altre cinque stagioni anche per Blake Griffin con i Los Angeles Clippers, in cambio di 95 milioni. Entrambi in questo momento sono a Las Vegas, dove la nazionale Usa di basket sta preparando i Giochi di Londra. Tim Duncan, 36 anni, ha mantenuto la promessa di voler terminare la carriera con i San Antonio Spurs: contratto prolungato di tre anni per 34 milioni. 
I Los Angeles Lakers hanno messo nero su bianco l'ingaggio di Steve Nash. Al fianco di Kobe Bryant avrà il compito di portare alla celebra franchigia il 17o titolo Nba. Per lui la stampa scrive di un contratto di tre anni e 25 milioni. 

I più letti