Europeo. Vince la Spagna 70-63

Andrea Capobianco

Andrea Capobianco

Svanisce il sogno Mondiale. Si chiude contro la Bulgaria.
Alla fine vince la Spagna. La Nazionale Under 18 non riesce a prendersi la rivincita sugli iberici dopo il match perso nella seconda fase dell’Europeo e vede svanire il sogno di partecipare al Mondiale Under 19 del prossimo anno.
La formazione di coach Capobianco parte benissimo nel primo quarto ma subisce il ritorno iberico nella seconda frazione, chiusa con un parziale di 21-5 per le Furie Rosse. In virtù del gap scavato nei secondi 10 minuti, gli spagnoli riescono a gestire l’incontro portandolo a termine col punteggio di 70-63. Amedeo Tessitori è il top scorer dell’incontro con 20 punti e 6 rimbalzi. Simone Fontecchio chiude a 16. Dalla parte opposta Pauli mette e referto 19 punti.
L’ultimo impegno Azzurro sarà contro la Bulgaria per il 7°-8° posto.

I tabellini Azzurri
Italia-Spagna 63-70 (25-16, 5-21, 18-19, 15-14)
Italia: Bianchi, Amato 7, Candussi 2, Laquintana 2, Vencato 2, Procacci 3, Turel, Bianconi 1, Imbrò 8, Fontecchio 16, Pipitone 2, Tessitori 20. All: Capobianco
Spagna: Diaz 12, Pauli 19, Vicedo, Nogues 2, Chapela 4, Hernangomez 16, Perez 5, Saiz 1, Diop Gaye 8, Villena, Marin, Homs 3.

Italia-Croazia 69-76 (19-20, 9-15, 13-22, 28-19)
Italia: Bianchi, Amato 4, Candussi 4, Laquintana 6, Vencato, Procacci 6, Turel 3, Bianconi, Imbrò 10, Fontecchio 17, Pipitone 6 (+10 rimbalzi), Tessitori 13. All: Capobianco
Croazia: Proleta, Gabric 8, Lebo 4, Mustapic 16, Demo, Saric 12, Brzoja 12, Mavra 9, Crnjevic, Zovko, Maric, Zganec 15.

Italia-Ucraina 76-51 (15-15, 27-15, 17-6, 17-15)
Italia: Bianchi 7, Amato 4, Candussi 8, Laquintana, Vencato, Procacci 10, Turel ne, Bianconi 2, Imbrò 16, Fontecchio 9, Pipitone 2, Tessitori 18. All: Capobianco
Ucraina: Kozanchuk 2, Kudrya 5, Boyarkin 10, Pishchikov, Lugovtsov 3, Shevchenko 1, Smyrnov, Petrov 5, Kharchinski, Sakhniuk 18, Zagreba 4, Koreniuk 3.

Italia-Sapagna 63-78 (16-17, 39-38, 50-55)
Italia: Bianchi, Amato 8, Candussi 6, Laquintana, Vencato 2, Procacci 3, Turel 6, Bianconi 1, Imbrò 4, Fontecchio 15, Pipitone 4, Tessitori 14. All: Capobianco
Spagna: Diaz 5, Pauli 9, Vicedo 2, Nogues 7, Chapela 6, Hernangomez 12, Perez ne, Saiz 8, Diop Gaye 14, Villena 7, Marin ne, Homs 8.

Italia-Serbia 74-78 (17-19, 16-21, 14-22, 27-16)
Italia: Bianchi, Amato 8, Candussi 7, Laquintana 15, Vencato 2, Procacci 6, Turel 2, Bianconi, Imbrò 7, Fontecchio 12, Pipitone 2, Tessitori 13. All: Capobianco
Serbia: Radicevic 24, Pot 8, Djukanovic ne, Rebic 2, Cvorovic 10, Kutlevic ne, Andusic 10, Jankovic M. ne, Jankovic N. 14, Andric, Ristia 8, Salic 2.

Lituania-Italia 81-71 (24-23, 12-18, 26-12, 19-18)
Lituania: Galeckas, Tamulis 30, Raupys, Gintvainis, Lekavicius 5, Krestinin 16, Staselis, Jankaitis 6, Gustys 7, Grigonis 17, Jodelis, Griciunas.
Italia: Bianchi 4, Amato, Candussi 2, Laquintana 5, Vencato 11, Procacci 5, Turel, Bianconi, Imbrò 24, Fontecchio 2, Pipitone 7, Tessitori 11. All: Capobianco

Italia-Grecia 71-66 (15-15, 15-11, 20-9, 21-31)
Italia: Bianchi 2, Amato 4, Candussi 4, Laquintana, Vencato 5, Procacci 3, Turel 13, Bianconi, Imbrò 17, Fontecchio 3, Pipitone 4, Tessitori 16. All: Capobianco
Grecia: Bochoridis 14, Angelou 5, Gontikas 2, Karamalegkos 10, Kalogiannidis, Slaftsakis 6, Mitsialos 8, Nikolakopoulos 1, Kamperidis 5, Agravanis 13, Tsontzos 2, Fakopoulidis.

Italia-Danimarca 86-63 (26-11, 26-16, 21-14, 13-22)
Italia: Bianchi 5, Amato 2, Candussi 6, Laquintana 12, Vencato 3, Procacci 4, Turel 14, Bianconi 1, Imbrò 13, Fontecchio 14, Pipitone 7, Tessitori 5. All: Capobianco
Danimarca: Holm-Weber 3, Gertz 3, Moeller 13, Lundberg, Hansen 2, Knudsen 2, Fabricius 2, Mortensen 7, Hansen R. 4, Christensen 7, Larsen 9, Jensen 11.


I giocatori a disposizione di coach Andrea Capobianco
Amato Andrea (94, 190, PM, EA7 Emporio Armani Milano)
Bianchi Camillo (94, 196, A, Montepaschi Banca dal 1472 Siena)
Bianconi Corrado (94, 199, A, Virtus Siena)
Candussi Francesco (94, 211, AC, Reyer Venezia Mestre)
Fontecchio Simone (95, 98, A, Virtus Bologna)
Imbrò Matteo (94, 192, PM, Virtus Bologna)
Laquintana Tommaso (95, 187, PM, Basket & Co. Monopoli)
Pipitone Vincenzo (94, 205, C, Reyer Venezia Mestre)
Procacci Alessandro (94, 192, G, Sam Basket Roma)
Tessitori Amedeo Vittorio (94, 205, AC, Virtus Siena)
Turel Mirco (94, 192, G, Andrea Costa Imola Basket)
Vencato Luca (95, 190, PM, U.C.C. Casalpusterlengo)

Lo staff
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistente: Marco Ramondino
Assistente: Massimo Galli
Preparatore Fisico: Domenico Papa
Medico: Piergiuseppe Tettamanti
Massofisioterapista: Davide Pacor
Funzionario Fip: Pietro Pietrazzini (+39 3357169112)
Capo Delegazione: Roberto Premier
Arbitro: Marco Giansanti

Il programma del gruppo B
9 agosto
ITALIA-Danimarca 86-63
Grecia-Lituania 66-71

10 agosto
ITALIA-Grecia 71-66
Lituania-Danimarca 92-63

11 agosto
Danimarca-Grecia 55-64
ITALIA-Lituania 71-81

La classifica
Lituania 6 (3/0)
ITALIA 5 (2/1)
Grecia 4 (1/2)
Danimarca 3 (0/3)

Il programma della seconda fase

Lunedì 13 agosto
ITALIA-Serbia 74-78
Lituania-Ucraina 74-50
Grecia-Spagna 54-65

Martedì 14 agosto
Ucraina-Grecia 61-66
ITALIA-Spagna 63-78
Serbia-Lituania 68-77

Mercoledì 15 agosto
ITALIA-Ucraina 76-51
Grecia-Serbia (15.45)
Lituania-Spagna (18.00)

Quarto di finale
Venerdì 17 agosto
ITALIA-Croazia 69-76

5°-8° posto
Sabato 18 agosto
ITALIA-Spagna 70-63
Lettonia-Bulgaria 81-64

7°-8° posto
ITALIA-Bulgaria

La classifica del Gruppo E
Spagna 8 (4/0)
Lituania 4 (4/0)
Serbia 6 (2/2)
Italia 5 (1/3)
Grecia 5 (1/3)
Ucraina 4 (0/4) 
Andrea Capobianco

I più letti