Olajuwon lavorerà con Anthony e Stoudemire

I New York Knicks hanno assunto Hakeem Olajuwon per lavorare con i lunghi della squadra, Wilson Chandler, Marcus Camby, ma soprattutto Amare Stoudemire e Carmelo Anthony.
Il due volte campione Nba con gli Houston Rockets sarà al training camp dei Knicks e l'obiettivo sarà quello di massimizzare il talendo dei due All Star, Stoudemire e Anthony.
"Amare non dovrebbe restare confinato in post basso, perché può essere un ottimo realizzatore in area ma anche fuori - ha detto Olajuwon a Espn - Lo stesso vale per Carmelo, se lui è in post Amare dovrebbe salire all'altezza del tiro libero e viceversa. Non dovrebbero essere in competizione fra loro, ma complementari fra loro. Hanno bisogno l'uno dell'altro per vincere".
Il grande punto interrogativo della scorsa stagione riguardava la loro convivenza tecnica in campo: 
"Devono entrambi capire che la cosa importante non è quanto tu sia forte individualmente perché verrai ricordato per le vittorie. Quindi giocare con un altro grande attaccante dovrebbe aiutarti, dovrebbe rendere il tuo lavoro pià semplice, devono lavorare bene insieme". 

I più letti