Quando Stonerook passò le consegne a Carraretto

Marco Carraretto

Marco Carraretto

La grande serata dì mercoledì, con le premiazioni agli ex Pianigiani, McCalebb e Sato e il ritiro delle maglie di Mclntyre e Stonerook, è stata anche l'occasione per un importantissimo passaggio di testimone. 
Prima della palla a due, infatti, Shaun si è avvicinato a Marco Carraretto, che ha raccolto i suoi gradi di capitano. I due hanno posato insieme per i fotografi e il re leone, in questo modo, ha in un certo senso "benedetto" la scelta della società di puntare su un campione attaccato alla maglia e da tempo nel cuore della tifoseria. 
Del resto, lo ha fatto a distanza anche Igor Rakocevic, che ha vissuto in biancoverde solo una parte della scorsa stagione e a giugno se ne è andato.
Come segnalato ieri dal Corriere di Siena, il cecchino ha scritto su Twitter, in italiano: 
"Buona decisione di Mens Sana -Marco Carrarretto capitano!". 
Gli è bastato poco, insomma, per capire lo spirito dì viale Sclavo e affezionarsi a Siena, tanto da continuare a seguirne con affetto le vicende anche a distanza. Ma che Rakocevic sia una persona intelligente i tifosi e ì dirigenti se ne erano accorti da molto tempo. 
Marco Carraretto

I più letti