Lance Thomas patteggia

Lance Thomas ha deciso per un patteggiamento nella causa che gli ha intentato un gioielliere newyorkese per un conto non saldato da circa 68 mila dollari.
I termini dell'accordo non sono stati resi noti. Nel 2010, quando Thomas era ancora a Duke, il giocatore comprò cinque pezzi di gioielleria per un totale di 97.800 dollari saldando inizialmente 30 mila dollari.
Quella stagione si concluse con il titolo Ncaa per Duke, che ha avviato un'indagine insieme alla Ncaa su Thomas, perchè da regolamento non sono consentiti trattamenti di favore come il credito ricevuto dal giocatore se questi non sono riservati a tutti gli studenti atleti. 
Nel caso venisse accertata l'irregolarità, i Blue Devils potrebbero subire qualche sanzione ma difficilmente verrebbe loro strappato il titolo 2010 come si era ipotizzato inizialmente. 

I più letti