La Sutor travolta a Roma ma le assenze pesano

Phil Goss

Phil Goss

Anche Di Bella e Slay sono andati ko. 
Amichevole di prestigio per la Sutor, priva di Fabio Di Bella, Andrews e con Slay a mezzo servizio. Recalcati porta nella capitale tanti giovani a supporto del gruppo prima squadra e deve fare di necessità virtù. Roma recupera i nazionali. 
Roma parte con il solito quintetto, Taylor, Goss, Da Tome, Lawal e Czyz, Montegranaro risponde Cinciarini, Mazzola, Steel, Burns e Slay. 
Roma parte a razzo sospinta da Gigi Datome che infila la prima tripla. Montegranaro prova a restare attaccata con Bums e Steel. Roma spinge con le guardie ci prova, Cinciarini fermare l'emorragia con alcune triple. Roma scappa, (10-3 al 4') il time out di Recalcati striglia la squadra che con Burns ci mette una pezza. 
Alla fine del quarto, la situazione è di equilibrio, la Sutor è li a 5 punti (20-15). 
Nel secondo periodo il canovaccio non cambia, Roma prova e Montegranaro è li a tamponare, anche con i suoi giocatori più giovani, Campani e un positivo Mazzola che crea problemi a Roma , nell'area. 
Taylor e Goss per la Virtus provano ancora a far volare la squadra della capitale, che a metà tempo, piazza ancora un break (31-20 al 5'). 
Ultima frazione della seconda metà del secondo minitempo con le squadre che viaggiano in equilibrio, il parziale all'intervallo lungo vede Roma avanti di dieci con la tripla di Taylor per il 40 a 30. 
Al rientro in campo, la differenza di roster si evidenzia, Datome spinge Roma, Montegranaro esaurisce la "benzina", la Virtus vola a più sedici (57-41 al 6') e poi chiude il parziale sul 67 a 48. 
Quarto periodo da accademia, con gli allenatori impegnati a ruotare gli effettivi, per la Sutor ultimi 4' con tutti italiani in campo, finisce 89 a 55 per la Sutor tutta da rivedere quando sarà al completo. 
Virtus Roma - Sutor Montegranaro 89-55
VIRTUS ROMA: Goss 11, Tonolli, Tambone, D'Ercole 7, Dagunduro, Gorrieri, Datome 16, Jones 8, Taylor 18, Lorant 8, Lawal 6, Czyz 15. All. Calvani. 
SUTOR MONTEGRANARO: Steele 9, Cinciarini 9, Panzini ,Perini, Slay 4, Piunti 2, Campani 4, Di Bella n.e., Mazzola 6,Jonshon 2,Burns 19.All. Recalcati 
ARRTTRI: Borgioni, Giansanti, Calbucci 
NOTE: Parziali 20-15, 40-30, 67-48. 

Phil Goss

I più letti