domenica 30 settembre 2012

pagina 1 di 1, 16 risultati su 16 ::
Verona vede la qualificazione ma Filloy oscura tutto, Trieste passa

domenica 30 settembre 2012 :: LegaDue :: High Five ::271

Verona vede la qualificazione ma Filloy oscura tutto, Trieste passa

ACEGAS TRIESTE – TEZENIS VERONA 78-82L'Acegas Trieste approda ai quarti di Coppa Italia, ma quanta fatica contro una Tezenis Verona carica dalla presenza di Charlie Westbrook e della voglia di rivalsa; solo alcuni episodi e Ariel Filloy fanno pendere l'ago della bilancia per i giuliani.Tiepido ambiente per il ritorno di Trieste al basket che conta, Acegas Trieste in campo con Ruzzier, Filloy, Thomas, Mescheriakov e Gandini, risponde coach Ramagli con Chessa, Mc Connell, Boscagin, Da Ros e Lawal;...

Sabatini: "Abbiamo le carte giuste"

domenica 30 settembre 2012 :: LegaBasket :: Bologna Basket ::153

Sabatini: "Abbiamo le carte giuste"

Claudio Sabatini al Corriere di Bologna: "Almeno per oggi siamo in testa alla classifica con Siena. La partita l'abbiamo vinta nel primo tempo, quando sui -12 non siamo crollati e abbiamo chiuso il secondo quarto a contatto. Il gruppo ha mostrato subito di avere la faccia giusta". Il rinforzo? "Sono ancora convinto che serva, la panchina è giovane e inesperta. Imbrò? Quel canestro non vale tre punti, ne vale nove, il pallone era pesantissimo ed è un frutto raccolto dai nostri investimenti....

Tutta la schiettezza di Caja: "Virtus squadra più esperta"

domenica 30 settembre 2012 :: LegaBasket :: La Provincia - Alessandro Rossi ::162

Tutta la schiettezza di Caja: "Virtus squadra più esperta"

«Questa è una squadra giovane, portata a commettere degli errori. Abbiamo perso contro una Virtus molto più esperta di noi». Attilio Caja va subito al sodo, riconoscendo i meriti del proprio avversario. Eppure eravate partiti bene. «L'impatto sulla gara è stato buono, avremmo dovuto e potuto chiudere il primo tempo con un vantaggio superiore». La squadra è piaciuta anche nelle letture. «Abbiamo costruito buone situazioni d'attacco, sbagliando tiri che non avremmo dovuto sbagliare. Difensivamente...

Piero Bucchi mostra fiducia: "Contiamo sul fattore campo"

domenica 30 settembre 2012 :: LegaBasket :: LA PREALPINA - Massimo Turconi ::86

Piero Bucchi mostra fiducia: "Contiamo sul fattore campo"

Non sono tanti gli allenatori che dopo aver disputato due finali scudetto consecutive avrebbero avuto la forza di ripartire addirittura dalla LegaDue. Piero Bucchi, coach di Brindisi, l'ha fatto. Da persona seria e allenatore abituato a lavorare intorno a progetti solidi, all'indomani dell'esonero subito a Milano il tecnico bolognese ha sposato senza esitazioni il "piano-Enel" e, nemmeno il caso di sottolinearlo, il "matrimonio" ha subito prodotto "figli belli": ritorno in A, grande interesse...

Banchi: "Ripetiamo la prova contro l'Enel. Loro sono una squadra solida"

domenica 30 settembre 2012 :: LegaBasket :: Corriere di Siena ::33

Banchi: "Ripetiamo la prova contro l'Enel. Loro sono una squadra solida"

Il tecnico: "Organico equilibrato e hanno mantenuto la loro identità". Seduta di rifinitura questa mattina per la Montepaschi, che nel pomeriggio partirà alla volta di Reggio Emilia, dove domani sera è in programma la sfida contro la Trenkwalder. Palla a due alle 20.30, diretta Rai Sport. "La gara di oggi sarà particolarmente difficile - commenta coach Luca Banchi - perché sarà il nostro primo impegno lontano da Siena e ci teniamo a dare continuità alla prestazione di qualche giorno fa contro...

In due hanno rotto il ghiaccio, chi le segue?

domenica 30 settembre 2012 :: LegaBasket :: Corriere Adriatico ::184

In due hanno rotto il ghiaccio, chi le segue?

Si disputa oggi (con inizio alle ore 18,15) la maggior parte delle partite della prima giornata del campionato di basketdi serie A. Questo il programma complessivo: Vanoli Cremona-SAIE3 Bologna (63-74,giocata ieri), EA7 Emporio Armani Milano-Juve Caserta, Enel Brindisi-Cimberio Varese, Sidigas Avellino-Sutor Montegranaro,Scavolini Banca Marche Pesaro-Virtus Roma, Banco di Sardegna Sassari-Angelico Biella, Trenkwalder Reggio Emilia-Montepaschi Siena (diretta su RaiSport1 alle 20:30),...

Montegranaro - Ravenna, le dichiarazioni del presidente Vianello e di coach Giordani

domenica 30 settembre 2012 :: Varie :: Acmar Basket Ravenna Piero Manetti - Ufficio Stampa ::92

Montegranaro - Ravenna, le dichiarazioni del presidente Vianello e di coach Giordani

Così il presidente Roberto Vianello: “Stiamo tornando in pullman, e dal fondo si sentono i nostri giocatori cantare. Questo dato, unitamente al fatto che negli ultimi tre minuti abbiamo finalmente giocato con tre giovani di Ravenna senza che il punteggio ne abbia risentito ma anzi, il divario sia addirittura cresciuto, sono le cose che rendono questa trasferta estremamente soddisfacente. Il gruppo che si è venuto a creare sotto la guida del direttore generale Giorgio Bottaro e di coach Lupo...

Officine Creative Montegranaro – Acmar Ravenna 64-91

domenica 30 settembre 2012 :: Varie :: Acmar Basket Ravenna Piero Manetti - Ufficio Stampa ::114

Officine Creative Montegranaro – Acmar Ravenna 64-91

Officine Creative Montegranaro – Acmar Ravenna 64-91 (19-18, 33-38, 53-63)Montegranaro: Rossi 15, Nasini 7, Magrini 17, Berdini ne, Mancinelli 2, Antinori 1, Meccoli 4, Fiorentino ne, Nobile 11, Contigiani 7. All. DomizioliRavenna: Frigoli, Cernivani 11, Penserini 13, Amoni 11, Cicognani 13, Rivali 5, Bedetti 12, Ricci 5, Broglia 17, Locci 4. All. GiordaniNote: T2: Mo 21/36, Ra 21/36; T3: Mo 4/22, Ra 11/19; Tl: Mo 10/16, Ra 16/22. Arbitri: Dionisi di Fabriano (An) e Posti di Marsciano (Pg)Tratti...

Self a Kansas fino al 2022

domenica 30 settembre 2012 :: NCAA :: Solo Basket ::101

Self a Kansas fino al 2022

Bill Self, allenatore di Kansas, ha allungato e ridiscusso il suo contratto che sarebbe scaduto nel 2018 fino al 2022. Se potrerà a conclusione questo accordo, nelle sue tasche finiranno 53,3 milioni di dollari."Ci sono un sacco di ottime panchine, ma non posso immaginare di allenare lontano da Kansas finché mi vorranno qui", ha detto Self che guida i Jayhawks dal 2003 e li ha portati al titolo Ncaa nel 2008.

Rasheed ai Knicks, domani l'annuncio ufficiale

domenica 30 settembre 2012 :: NBA :: WorldBasket.com - Gianluca Martini ::397

Rasheed ai Knicks, domani l'annuncio ufficiale

Il lungo ha ormai sciolto le ultime riserve. Ormai ci siamo. Domani dovrebbe essere il giorno dell'annuncio ufficiale di Rasheed WALLACE ai New York Knicks. Secondo alcune fonti americane il lungo avrebbe passato i test medici e la firma con relativo annuncio sarebbe ormai questione di ore.

Lamar Odom: "I Clippers la squadra più profonda con cui ho giocato"

domenica 30 settembre 2012 :: NBA :: Sportando - E. Carchia ::485

Lamar Odom: "I Clippers la squadra più profonda con cui ho giocato"

Il giocatore crede che i Clippers potranno essere una contender.Lamar Odom è tornato a Los Angeles dopo la sfortunata stagione ai Dallas Mavericks ma ha firmato ai Clippers. L'ala ha elogiato il roster della sua nuova squadra, dicendo che è uno dei più completi con cui abbia mai giocato, compresi quelli con cui ha vinto titoli NBA quando era ai Lakers."Ho giocato per buone squadre, ho giocato per una squadra che ha fatto le Finals per tre anni di seguito. Per arrivare sino alla fine devi essere...

Bobby Brown: "Non ci poniamo limiti, noi partiamo per competere"

domenica 30 settembre 2012 :: LegaBasket :: Sportando - E. Carchia ::139

Bobby Brown: "Non ci poniamo limiti, noi partiamo per competere"

La PG della Mens Sana parla a Tuttosport. Bobby Brown é la nuova PG della Mens Sana Siena che avrá il compito durante tutta la prossima stagione di non far rimpiangere i suoi due illustri predecessori: Terrell McIntyre e Bo McCalebb. Brown ha rilasciato un'intervista a Tuttosport, ecco le sue parole. "T-Mac e Bo? Grandi entrambi e con uno stile di gioco che mi piace, mi sono infilato in grosse scarpe da riempire ma non sono preoccupato. Darò il massimo per non farli rimpiangere, sono pronto e...

Allen: "Non mi preoccupo di Garnett"

domenica 30 settembre 2012 :: NBA :: Solo Basket ::778

Allen: "Non mi preoccupo di Garnett"

Ray Allen ha risposto al suo ex compagno di squadra Kevin Garnett, che ieri aveva detto di non voler più parlare con lui dopo il passaggio in estate dai Boston Celtics ai Miami Heat."E' un peccato, io sono una persona con cui è bello parlare al telefono - ha detto la nuova guardia degli Heat - Sono stato coinvolto in strane voci di scambi negli ultimi anni, ho sempre sentito di avere un piede fuori dalla squadra, così non posso preoccuparmi di quello che pensa lui".Non c'è però nessun rancore...

Un comunicato di fortitudo 2011

domenica 30 settembre 2012 :: Varie :: Bologna Basket ::270

Un comunicato di fortitudo 2011

Giulio Romagnoli chiama a raccolta gli interessati all'asta di Fortitudo/Eagles.Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di Fortitudo 2011 a firma Giulio Romagnoli. Ora o mai più! Come già annunciato Fortitudo 2011 ha deciso, anche dando vita a un nuovo contenitore e al di là di tutti i tentativi finora esperiti con la proprietà della fallita Fortitudo, di porre in atto partecipando all'asta un ulteriore sacrificio che ha come unico e ultimo fine la riunificazione di tutte le realtà che si...

Cremona-Virtus: Pagelle, statistiche e interviste

domenica 30 settembre 2012 :: LegaBasket :: Bologna Basket - Enrico Faggiano ::380

Cremona-Virtus: Pagelle, statistiche e interviste

SAIE3 BOLOGNA Poeta - voto 6,5 – (12pti, 5/5, 2/3, 1/4) - Deve riprogrammare il navigatore satellitare e capire bene le istruzioni di questa nuova squadra. Ce la fa piano piano, senza infamia e con discreta lode. Hasbrouck - voto 7 – (18pti, 4/6, 1/1, 4/9) - Si Hasblocca dopo l’insignificanza dei primi minuti, diventando l’uomo in più del secondo tempo. Per ora pare in grado solo di tirare da fuori, ma se gli riesce bene ha poi ragione lui. Minard - voto 7 – (19pti, -, 8/10, 1/4) - Sempre a...

Vanoli Cremona - SAIE 3 Bologna 63-74 (17-13, 33-27; 53-56)

domenica 30 settembre 2012 :: LegaBasket :: Bologna Basket - Bruno Trebbi ::171

Vanoli Cremona - SAIE 3 Bologna 63-74 (17-13, 33-27; 53-56)

La Virtus parte col piede giusto in campionato, e incassa subito una buona vittoria in trasferta a Cremona. Non è stata una partita facile, anzi nel primo tempo i bianconeri hanno faticato parecchio, finendo anche sotto di 12 lunghezze. La squadra però è cresciuta nel corso della partita, e ha preso le distanze nell’ultimo quarto, trascinata dai canestri di Kenny Hasbrouck, che ha piazzato 17 dei suoi 18 punti nel secondo tempo. Bene anche gli altri americani: 19 per Minard, continuo nel corso...

I più letti