Angelico Biella - Scavolini Banca Marche: 78-82

Daniele Cavaliero

Daniele Cavaliero

Biella: Robinson, Moore, Brackins, Raspino, Mavunga.
Pesaro: Hamilton, Cavaliero, Barbour, Amoroso, Crosariol.
PRIMO PERIODO. Grande inizio di Biella e Pesaro cerca solo il tiro da fuori. Dopo 2'30" Barbour attacca l'area per la corrente Crosariol che schiaccia (7-2). Ancora Barbour protagonista: prima "scippa" Robinson e lo costringe all'intenzionale, poi scarica ancora per Crosariol (10-7 a metà). Hamilton provoca il secondo fallo personale di Robinson e un "gancio" di Amoroso accorcia a -1 (11-12). Difesa a zona per la Vuelle, entra Traini e subito assist per Crosariol che realizza il 2+1 (15-16). Traini dalla lunetta porta sopra Pesaro (19-20). Mack appena entrato infila la tripla (21-23). Negli istanti finali Bryan perde di vista Raspino che impatta (23-23).
SECONDO PERIODO. Arresto e tiro di Mack dalla media seguito dalla tripla d'autorità in transizione di Cavaliero. Continua la difesa a zona dei biancorossi; Mack, stoppa da dietro Chiacig; Flamini "morde" in difesa raddoppiando il portatore; Biella continua a spendere molti falli, sia in attacco che in difesa. Hamilton "ruba e vola" in contropiede, Bryan schiaccia in "tap-in" e poi segna in gancio dal post-basso contro Brackins per chiudere il parziale di 0 a 12 (23-35 dopo 6'). Brackins interrompe il buon momento di Pesaro rubando palla a Barbour e schiacciando in contropiede ma nell'azione seguente commette il terzo fallo personale che Bryan converte freddamente in 2 punti. Cavaliero e Amoroso "innescano" due "bombe" consecutive di Mack (25-43 a 2'30" dall'intervallo). Crosariol intercetta e contropiede. Barbour da 3 sulla sirena dei 24" e poi lancia Crosariol per la schiacciata "reverse" che regala il "ventello" di differenza (30-50).
TERZO PERIODO. Brackins "battezza" il secondo tempo con la tripla da 8 metri. mavunga e Robinson accorciano (37-50). Ci vuole una "tripla ignorante" di Barbour per svegliare i suoi. Jaramaz dall'arco sullo scadere dei 24". Hamilton "forza" tantissimo. Jurak a canestro da sotto (42-53 dopo 3'30"). Grande assist di Cavaliero per il taglio di Amoroso. Vuelle di nuovo a zona. Hamilton due falli in attacco e Ticchi rimette Traini. Mavunga cadendo indietro (44-55 a metà). Jaramaz "punge" ancora dall'arco due volte di seguito (50-55 a 3' dal termine). Amoroso, 3 punti "d'oro" dall'angolo. Moore serve Mavunga in alley-oop. Fallo tecnico a Jurak che simula una spinta mai avvenuta di Amoroso: il risultato sono due liberi di Traini e la tripla di Flamini (52-65). Cavaliero attacca uno contro uno Robinson, mentre sulla sirena "prodezza" di Traini (52-69).
QUARTO PERIODO. Pesaro "forza", Jaramaz fa ancora male dall'arco. Moore attacca l'area (59-69 dopo 2'30"). Ennesimo errore di Hamilton che poi commette il 5° fallo di frustrazione. Barbour corregge in tap-in schiacciato la conclusione di Mack. Traini senza paura in sottomano nel cuore dell'area biellese (61-73). Leggerezza di Cavaliero che costringe Traini al fallo su Robinson. Ticchi toglie il play pesarese a causa del quarto fallo personale. Crosariol e Robinson fuori per falli (66-73 a 3'15" dalla fine). Moore ruba palla va in contropiede, segna e subisce il fallo (69-73). Ticchi rimette in campo Traini per dare ordine ma Cavaliero si palleggia sui piedi e Barbour "sfonda" in attacco. Traini si prende la responsabilità e manda a canestro Bryan. Barbour raccoglie l'ennesima palla rimbalzante sul ferro. Traini dalla lunetta "freddissimo"; risponde Jaramaz da 3 (5/5 totali) ma i "liberi" premiano Pesaro che chiude (78-82).
Daniele Cavaliero

I più letti