Gli Spurs battono la Mps 106-77

I San Antonio Spurs non fanno sconti e nella prima storica sfida di Siena contro una squadra Nba finisce 106-77 in favore dei texani. Ma il punteggio in fin dei conti non è la cosa più importante, perchè soltanto "esserci" per Siena, vale come una vittoria. 
Spurs sempre avanti, fin dalle battute iniziali di un primo quarto chiuso Tim Duncan e compagni avanti 18-29. La Montepaschi prova ad opporre un po' di resistenza, ma è la difesa degli Spurs a rendere impossibile la vita ai biancoverdi, che chiudono con percentuali al tiro veramente bassissime: 29,6 da 2 punti e 22,9 da 3. 
Il top scorer per la Montepaschi è stato Bobby Brown, che ha messo a segno 20 punti, dietro di lui, ottimo, Benjamin Eze con 15 punti e 6 rimbalzi.
Guarda le statistiche della patita sul sito della NBA.
http://www.nba.com/games/20121006/MPSSAS/gameinfo.html 

I più letti