Fortitudo 2011, ancora clima di tensione

Dopo le scritte minacciose contro Fortitudo 2011 apparse ieri notte sui muri del PalaDozza, continua il clima di tensione generato dalla chiusura di Eagles. Ieri infatti ci sono stati nuove scritte e alcuni danneggiamenti al magazzino della Libertas, società di Fabio Landi.
Dei fatti è stata informata la la DIGOS che, dopo una riunione con Fortitudo 2011, ha deciso di intensificare la presenza di polizia sia alla partita di ieri pomeriggio della Libertas, sia in occasione di Biancoblu-Trieste di oggi pomeriggio.

I più letti