Lakers, cinquina di Natale

Kobe Bryant

Kobe Bryant

Splendida partita allo Staples Center, con i Los Angeles Lakers (14-14) che conquistano il loro quinto successo consecutivo superando 100-94 i New York Knicks (20-8).
Dopo un primo tempo a briglie sciolte, con protagonisti Metta World Peace (20 punti) da una parte e J.R. Smith (25) dall'altra, nel secondo tempo l'intensità della partita e il livello del gioco salgono esponenzialmente e vengono fuori le stelle.
Kobe Bryant diventa il miglior marcatore nella storia delle partite di Natale realizzando 34 punti, gli stessi di Carmelo Anthony (24 nel secondo tempo) che però esce sconfitto dal campo.
I Knicks sembrano in controllo a inizio terzo quarto, quando Anthony prende in mano la partita (17 punti nel terzo periodo) portandoli a +9. Sull'orlo del baratro, i Lakers cambiano marcia difensivamente e rimettono in piedi la partita con World Peace e Bryant.
Nel quarto periodo, sotto la regia di Steve Nash (16 punti e 10 assist), emerge tutto il talento dei gialloviola eLak diventano un fattore anche Dwight Howard (14 e 12 rimbalzi) e Pau Gasol (13), che negli ultimi due minuti mette un paio di canestri cruciali.
Kobe Bryant

I più letti