Il Real Madrid passeggia in Germania

Le Merengues riscattano la sconfitta nel Clasico di Spagna.

Ancora una vittoria europea convincente per il Real Madrid. Non che l'avversaria, il Brose Basket, fosse proibitiva, ma smaltire così le scorie di un Clasico perso ed in cui tutti vedevano il Real favorito non era facile. Ed invece i ragazzi di Laso si sono prontamente rialzati ed in Germani hanno dimostrato ancora una volta di essere quest'anno una seria candidata alle Final Four. Partita già decisa alla fine del primo tempo, chiuso dal Real in vantaggio 38-47. Nella ripresa uno scatenato Mirotic bombardava il canestro del Brose che però rimaneva vivo grazie a Nachbar ed all'ultimo mini riposo andava sotto di 6 lunghezze, 57-63. Ultimo quarto che si apre con il solito alley-oop targato Rodrìguez-Fernandez. Il Real scappa sul +12. Il Bamberg non ne ha più e gli spagnoli ringraziano per volare fino al 67-82 finale. Per Bamberg il miglior marcatore è Bostjan Nachbar con 19 punti seguito da Anton Gavel a quota 17 mentre in casa Real abbiamo 19 punti per Nikola Mirotic e 13 per Jaycee Carroll.

I più letti