Vanoli, ecco Chase: "Assist e punti, daro' a Cremona cio' che serve"

Conferenza stampa di presentazione del nuovo giocatore biancoblu' Bryan Chase.

"Siamo molto soddisfatti dell’arrivo di Chase, un giocatore che seguivamo già da parecchio tempo. Dopo l’infortunio di Vitali i contatti si sono intensificati e siamo giunti all’accordo in breve. Mi preme rimarcare ancora una volta lo sforzo fatto dal presidente Aldo Vanoli per mantenere competitiva la squadra nonostante il momento economico non facile per tutti e colgo l’occasione per ringraziare la società dell’ottimo lavoro svolto”.
E’ quindi il nuovo arrivato Bryan Chase a sottoporsi alle domande dei
media presenti: “Arrivo a Cremona con l’obiettivo, ovvio, di vincere più partite possibili; sono un giocatore a cui piace passare la palla e segnare, ma quest’ultimo non è il mio obiettivo principale; sicuramente un assist mi dà più soddisfazione perché rende contente due persone. Se comunque devo prendermi delle responsabilità e segnare canestri non mi tiro indietro. Il mio livello attuale di forma è buono perché mi sono sempre allenato cinque giorni alla settimana con il mio personal trainer; ieri ero un po’ stanco a causa del cambio di fuso orario ma oggi và già molto meglio. I nuovi compagni mi hanno accolto molto bene, di loro conoscevo già Lance Harris in quanto abbiamo giocato assieme in Bosnia, adesso il mio compito principale è assorbire il sistema di gioco di coach Gresta e metterlo in pratica sul campo. Domenica ci attende una sfida importante contro una squadra forte che per vicissitudini varie occupa una posizione di classifica che non le compete e sò per esperienza che giocare contro squadre di pari classifica non è mai facile, dovremo essere concentrati e fare il nostro gioco”.

I più letti