Juve Caserta - EA7 Armani vista da Sacripanti

Stefano Sacripanti

Stefano Sacripanti

La Juvecaserta inizia il girone di ritorno del massimo campionato di basket affrontando una delle formazioni favorite per il titolo finale e debuttando, dal Palamaggiò, sugli schermi di La7 e Sportitalia. Per la prima volta in questa stagione la squadra bianconera giocherà alle ore 12.00 per l’anticipo determinato, appunto, dalla diretta televisiva.
Coach Sacripanti così presenta il confronto: 
“Quella con Milano è una partita contro una squadra in grande salute che con i nuovi innesti ha certamente trovato un equilibrio migliore. Noi – continua il tecnico bianconero – veniamo da una settimana un po’ difficile per gli allenamenti e dovremmo cercare, senza presunzione, di giocare la partita al nostro ritmo e con i nostri tatticismi. Per poter sperare in un risultato positivo, abbiamo bisogno che tutti ci diano il 100%; abbiamo bisogno di qualcosa di importante da parte di tutti, sia da quelli che hanno un minutaggio maggiore come da quelli che giocano di meno. In definitiva – conclude Sacripanti - anche con il prezioso apporto del nostro pubblico, possiamo dire che siamo pronti alla battaglia, che dovrà partire dal punto di vista nervoso ancor prima della palla a due”.
La partita Juvecaserta - EA7 Armani Milano sarà diretto da Paolo Taurino di Vignola (MO), Sahin Tolga Ozge di Messina e Mauro Pozzana di Udine.
La formazione casertana scenderà in campo con una divisa completamente nuova in cui sono stati inseriti anche i loghi degli sponsor: gruppo Iavazzi, Gimam e Cofiba. Nel riscaldamento, poi, indosserà una sopra maglia appositamente realizzata per sottolineare il legame con il Polo Oncologico Mediterraneo, associazione impegnata a realizzare campagne gratuite di prevenzione dei tumori a maggiore diffusione sul territorio della provincia di Caserta.
Infine, sempre in occasione della gara di domani, sarà ospite della Juvecaserta il “Dolce & Gabbana Italia Thunder”, la formazione pugilistica che il prossimo 2 febbraio affronterà sul ring del Palamaggiò i British Lionhearts, attualmente terzi nella classifica delle World Series of Boxing. Con i dirigenti del team, saranno presenti al Palamaggiò i pugili Clemente Russo (pesi supermassimi), Domenico Valentino (pesi leggeri) e Vincenzo Mangiacapre (pesi medi) e Vittorio Parrinello (pesi gallo). 
Stefano Sacripanti

I più letti