Orgoglio Lakers! Battuta Oklahoma City

Grande partita di puro orgoglio per i Los Angeles Lakers che sconfiggono per 105-96 gli Oklahoma City Thunder, la squadra con il miglior record della NBA. In casa Lakers trovata probabilmente la chiave di volta e cioè un Kobe BRYANT (21+14) meno realizzatore e molto più passatore. OKC si regge come al solito su Kevin adusante ma questa volta la panchina dei Lakers non delude e nel secondo quarto LA prova la fuga sul +9. I Thunder tirano fuori le unghie e con Durant si riportano nuovamente avanti. Nella ripresa sale in cattedra Kobe che inizia a mandare a canestro tutti i suoi compagni. Lakers a +6 a due minuti dalla fine. OKC ci prova ma la serata è gialloviola ed LA si porta a casa la partita nonostante un Durant da 35 punti ed un Westbrook a un passo dalla tripla-doppia con 17 punti, 9 rimbalzi e 13 assist. Per i Lakers a parte il solito Kobe, 17 di Nash e 16 di Pau GASOL.

I più letti