Biancoblu Bologna multata, la società protesta

In merito al provvedimento disciplinare della Fip e alla relativa ammenda comminata a Biancoblù Basket Bologna "per manifestazione ispirata ad odio e discriminazione razziale nei confronti di un tesserato avversario", la Società intende respingere fermamente tale accusa che lede fortemente l'immagine della società stessa e dei suoi tifosi, che hanno dimostrato sempre grande correttezza e non hanno mai palesato comportamenti di questo genere.

La Società valuterà nelle prossime ore l'ipotesi del ricorso presso l'autorità competente.

I più letti