Milano-Fotsis: 7 giorni per l'addio. Kevin Anderson sarà girato a Verona.

Antonio Fotsis

Antonio Fotsis

L'ala greca vuole lasciare Milano e tornare al Panathinaikos

AGGIORNAMENTO sul nuovo caso-Milano. Antonis Fotsis, ala e nazionale greco è sempre più separato in casa. Da parte sua si è portato avanti, raggiungendo un accordo con il suo club storico, il Panathinaikos. Certo dalla prossima stagione ma resta una fetta importante per quella in corso. L'EA7 chiedeva un buy out per liberarlo in vista dell'Eurolega e non se n'è fatto nulla. Ad ostacolarne il passaggio immediato c'è pure la regola che impone a Milano di schierare 7 stranieri. Resta una finestra per trattare, sette giorni in cui raggiungere un accordo. Si va verso il ritorno in Grecia dell'ala. E Milano può a indirizzare l'attenzione su un sostituto anche Usa. A Cantù ha ripreso ad allenarsi, non ancora in gruppo, il play Jerry Smith. Il suo rientro è vicino (quello di Tyus è previsto domenica) e Kevin Anderson sarà girato a Verona, in Legadue. Cremona ha chiesto di utilizzare Jackson (che ha ottenuto passaporto) da italiano vista la lacunosa regola sugli italiani naturalizzati, ma la Fip ha risposto no. raggiungendo un accordo con il suo club storico, il Panathinaikos. Certo dalla prossima stagione ma resta una fetta importante per quella in corso. L'EA7 chiedeva un buy out per liberarlo in vista dell'Eurolega e non se n'è fatto nulla. Ad ostacolarne il passaggio immediato c'è pure la regola che impone a Milano di schierare 7 stranieri. Resta una finestra per trattare, sette giorni in cui raggiungere un accordo. Si va verso il ritorno in Grecia dell'ala. E Milano può a indirizzare l'attenzione su un sostituto anche Usa. A Cantù ha ripreso ad allenarsi, non ancora in gruppo, il play Jerry Smith. Il suo rientro è vicino (quello di Tyus è previsto domenica) e Kevin Anderson sarà girato a Verona, in Legadue. Cremona ha chiesto di utilizzare Jackson (che ha ottenuto passaporto) da italiano vista la lacunosa regola sugli italiani naturalizzati, ma la Fip ha risposto no.
Antonio Fotsis

I più letti