Sutor, faccia a faccia tra Di Bella ed i tifosi

Fabio Di Bella

Fabio Di Bella

Per provare a portare un clima di serenità nell'ambiente, la Sutor Montegranaro ha organizzato nella giornata di ieri un faccia a faccia tra i tifosi e Fabio Di Bella.
Il capitano è stato contestato nel corso dell'ultima gara casalinga della squadra, quella vinta contro Caserta.

Lo striscione dei Rangers recitava "Capitano il primo a mollare. Ti devi solo vergognare!", tutto per il rifiuto di giocare il Torneo di San Martino dei Lupari.

Come riporta Il Messaggero "E' emerso un clima di collaborazione e chiarimento: il tifo organizzato, vicino alla Sutor anche nelle trasferte più difficili, ha chiesto maggiore attaccamento alla maglia. Di sicuro ci sono stati malintesi nel corso delle ultime settimane. Che dovrebbero essere stati chiariti. Il capitano pur di restare a Montegranaro in estate aveva accettato di ridursi (quasi del 50%) lo stipendio, spalmando in due stagioni gli introiti di una annualità. La convincente prestazione offerta domenica ha rasserenato gli animi, in un momento molto delicato per il presente e il futuro del club."

     
Fabio Di Bella

I più letti