Kobe Bryant risponde a Mark Cuban

Il giocatore dei Lakers non le manda a dire al proprietario dei Mavericks.

I 38 punti nella notte di Kobe Bryant sono stati la miglior risposta del Black Mamba a Mark Cuban. Il proprietario dei Mavericks nei giorni scorsi infatti, aveva consigliato ai Lakers di amnistiare Bryant data l'età e visto il peso del contratto. Dopo i 38 punti però, Kobe non si è lasciato sfuggire l'occasione di rispondere al vulcanico proprietario dei Mavs con un Tweet che è tutto un programma: "Amnesty THAT", "Amnistia QUESTO". Ironica sembra la risposta di Cuban: "Devo rendere omaggio a Kobe Bryant per il grande tweet".

I più letti