Indagine su Carlton Myers agente archiviata

Non ci sono le prove che abbia agito da procuratore, ma il suo caso è stato "segnalato"

Carlton Myers non sarà deferito perché l'indagine della Procura Federale, su sollecitazione dell'Associazione Procuratori, non ha potuto in alcun modo provare che l'ex stella della Nazionale sta svolgendo attività da agente. In sostanza, visto che Matteo Imbrò, in fase di negoziazione non è stato assistito ufficialmente da Myers e siccome Myers non si è mai presentato a testimoniare, non essendo tesserato l'accusa non era sostenibile basandosi solo su articoli di giornale. Tuttavia il comportamento di Myers è stato segnalato e nel caso dovesse tesserarsi in seguito la procedura verrebbe riaperta.

I più letti