LeBron: "Contento di aver schiacciato su Terry"

LeBron James

LeBron James

Nella partita di lunedì sera contro i Boston Celtics, LeBron James ha effettuato una strepitosa schiacciata in contropiede sulla testa di Jason Terry, volato a terra.
Prima della partita di stanotte a Cleveland, la stella degli Heat è tornata su quell'azione: 
"Ho avuto modo di rivederla ed è stata una delle più belle schiacciate della mia carriera - ha detto James - Il fatto che sia avvenuta contro J.T. la rende anche più dolce. Tutti sappiamo che J.T. a volte parla troppo, sono contento che sia avvenuta ai suoi danni".
La ruggine fra i due risale alla finale 2011, quando Terry faceva parte dei Dallas Mavericks e vinse il titolo non risparmiando alcune frecciate a LeBron. 
LeBron James

I più letti