Calvani: "Attenti a Bologna, la classifica non rispecchia il suo valore"

Marco Calvani

Marco Calvani

Il coach presenta la partita contro la Oknoplast.

Secondo impegno casalingo consecutivo per l’Acea Virtus Roma, che domani riceverà al palazzetto dello sport la Oknoplast Bologna per la 24° giornata di Serie A BEKO. Il derby delle Virtus, che nella sfida di andata ha visto la vittoria delle “V nere” 85-79 arriva in un momento positivo per le due formazioni: la squadra di coach Luca Bechi ha ritrovato la via della vittoria la scorsa settimana battendo davanti ai propri tifosi un avversario importante come Reggio Emilia, Roma ha inanellato quattro vittorie di fila e vuole continuare la sua corsa verso le zone alte della classifica. Per capitan Datome e compagni la settimana si è svolta regolarmente, tutti gli effettivi saranno a disposizione per la gara, eccezion fatta per Dagunduro.

Queste le parole di coach Calvani alla vigilia: «Bologna è una squadra totalmente diversa da quella conosciuta nella partita di andata per ovvie ragioni: il cambio di allenatore è uno degli aspetti immediati da leggere come anche l’inserimento di Pullen, un giocatore che dà alla squadra caratteristiche diverse rispetto a quelle che dava Minard, che per peculiarità è più un terminale, mentre Pullen ha la responsabilità di costruire e allo stesso tempo le qualità per finalizzare l’azione. Gli ultimi risultati ovviamente hanno dato loro una iniezione di fiducia. A guardare la classifica ci potremmo distrarre e andare fuori strada: non è questa la chiave di lettura giusta, i valori sono differenti da quelli messi in mostra dalla graduatoria, figlia, come in ogni stagione, di diverse situazioni. Fino a oggi abbiamo dimostrato di essere una squadra che ha mantenuto i piedi ben saldi a terra, non solamente per quello che ci riguarda ma anche per il rispetto che abbiamo nei confronti degli avversari. E sono convinto che anche in questa occasione non faremo differenze».

Arbitreranno l’incontro i signori Roberto Chiari (Ponzano Veneto, TV), Emanuele Aronne (Viterbo),  Mark Bartoli (Trieste).

INFO UTILI:

Precedenti:
30-59 (22-18 a Roma)

Ex della partita:
Angelo Gigli (Oknoplast Bologna)

BASKET FOR FIBROSI CISTICA – 45595: INSIEME POSSIAMO VINCERE QUESTA PARTITA!

“Basket for Fibrosi Cistica” è un’originale campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi organizzata dalla Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus (LIFC) grazie alla stretta collaborazione di LegaBasket e delle sue Società Sportive.
Nel corso della partita tra Acea Roma e Oknoplast Bologna, che si giocherà domenica 24 marzo, il Palazzetto dello Sport si “tingerà di blu”, per dare risalto all’importanza dell’assistenza per i pazienti affetti da fibrosi cistica (FC) e alla conoscenza della patologia come migliore forma di prevenzione.

In questa occasione, i volontari LIFC presenti al Palazzetto dello Sport offriranno il gadget della campagna, il pallone Molten, arricchito di un valore aggiunto: la solidarietà. Grazie infatti alla partecipazione del pubblico, il ricavato della raccolta fondi sarà destinato al finanziamento del progetto “Sport e Fibrosi Cistica”. Tale progetto nasce per creare programmi di allenamento da inserire nei protocolli clinici, facendo fronte alla carenza di risorse in termini di personale, spazi e attrezzature adeguate nei Centri Regionali FC distribuiti su tutto il territorio italiano.

45595: INSIEME POSSIAMO VINCERE QUESTA PARTITA!

45595 è il numero solidale della Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus (LIFC), attivo dall’11 marzo al 7 aprile.

 

I “NOSTRI” MEDIA:

Tv
La partita verrà trasmessa in differita lunedì 25 marzo alle 21 su RomaUno 3 (can.634 del digitale terrestre) con il commento di Eduardo Lubrano, martedì 26 marzo alle 24 su RomaUno (can.11 del digitale terrestre) e mercoledì 27 marzo alle 15.15 su RomaUno 3 (can.634 del digitale terrestre).
Tutte le trasmissioni saranno visibili anche sul canale 518 del bouquet di Sky.

Radio
L’incontro sarà trasmesso in diretta sulle frequenze di Centro Suono Sport (101.5 FM radiocronaca di David Birtolo) e Radio Manà Sport (90.9 FM, radiocronaca di Fabrizio Fabbri) a partire dalle ore 18,00.

Web
Timeout Channel (radiocronaca di Mauro Penna a partire dalle ore 18,00) trasmetterà in diretta la sfida contro Bologna sul sito www.timeoutchannel.net. Anche www.radiomanasport.it e www.centrosuonosport.it sono dotate di un canale web dal quale ascoltare la gara.

Marco Calvani

I più letti