Avellino, Pancotto: "Contro Siena, partita particolarmente importante"

Il tecnico degli irpini vuole il massimo da tutta la squadra.

Torna tra le mura amiche la Sidigas Avellino dopo aver affrontato tre trasferte consecutive. L’impegno del lunedì dopo Pasqua è di quelli di valore contro la Montepaschi Siena Campione d’Italia, per una gara che suscita sempre un certo fascino, come ammette lo stesso coach Pancotto nella conferenza stampa di presentazione della partita. “Ci aspetta una partita che è un evento, perché quando si incontra Siena giochi contro la squadra mentalmente più forte degli ultimi anni. E’ un team di Eurolega, di grande mentalità, con una base societaria solida, iniziata e costruita negli anni da Minucci. E’ una squadra fisica, lunga, con talento. Aver giocato quattro partite in 14 giorni, di cui le ultime tre in trasferta, contribuisce a rendere questa partita particolarmente importante e speriamo che il pubblico riempia il PalaDelMauro, vista anche la giornata di festa. Abbiamo bisogno di una partita determinata: questo è il nostro obiettivo. Dobbiamo esprimere difesa, che deve essere il nostro valore aggiunto, al contrario di quanto fatto nel primo tempo a Bologna. Non dobbiamo permettere loro di creare vantaggi dall’uno contro uno e dai loro pick and roll. In attacco dobbiamo migliorare il numero dei passaggi per mandare in difficoltà i nostri avversari ed attaccare con grande esecuzione.”

“Dall’infermeria notizie positive?”
“Mi piace pensare che sia Ivanov che Lakovic che Johnson ci stanno mettendo anima e fisico per recuperare. Non ci nascondiamo ma vogliamo verificare giorno per giorno quello che possono fare e dare.”
“Come si può metter in difficoltà Siena?”
“Sono talmente tante le cose che sanno fare che noi dobbiamo dare il massimo per limitare la loro forza. Hanno tiro, regia, atletismo, duttilità e non vedo punti deboli. Vedo la necessità da parte nostra di fare il massimo.”
Lunedì sera il PalaDelMauro ospiterà la Lega Italiana Fibrosi Cistica che venderà dei palloni di pallacanestro presso l’ingresso delle tribune Montevergine e Terminio. L’incasso sarà devoluto interamente alla ricerca. Sarà inoltre possibile mandare un sms solidale al numero 45595 per contribuire alla raccolta fondi.

I più letti