Frosini risponde a Trinchieri

Alessandro Frosini

Alessandro Frosini

Lo strascico delle dichiarazioni di Andrea Trinchieri al termine della partita di domenica fra Reggio Emilia e Cantù si sta ancora ripercuotendo sulla settimana della Trenkwalder.

Il coach della Lenovo aveva accusato il coach avversario di aver finto l'infortunio al dito di Brunner, affinché fosse un tiratore più affidabile a effettuare un tiro libero.

Su "Il Resto del Carlino" locale è arrivata la risposta di Alessandro Frosini, ds di Reggio Emilia: "Non permettiamo a nessuno di mettere in cattiva luce una società come la nostra. Che è esempio di correttezza in campo e fuori. Capisco il nervosismo ma la cosa doveva finire sul parquet.  Oltretutto le parole di Trinchieri sono state smentite dai fatti. E poi accusare uno come Brunner, che non si tira indietro di fronte a nulla, di fingere, è francamente assurdo. Detto questo, per noi la questione è chiusa".
Alessandro Frosini

I più letti